Laserterapia Generalità

Il termine Laser è l’acronimo di “light amplification by stimulated emission of radiation”, ovvero “amplificazione di luce mediante emissione stimolata di radiazioni”.

Il Laser è una sorgente di radiazione elettromagnetica che possiamo definire come un mezzo fisico che produce energia sotto forma di un’onda luminosa. La “luce” (i fotoni) liberata dallo strumento ha caratteristiche particolari ed è in grado di raggiungere intensità di energia elevata in aree molto ristrette.

Effetti terapeutici della laserterapia

In fisioterapia la terapia laser è utilizzata per la cura di svariate patologie muscolo-scheletriche.

Questo perché la laserterapia riesce ad influenzare diversi meccanismi biologici tramite un effetto termico, stimolando il metabolismo delle cellule e attivando la funzionalità del microcircolo.

Applicazioni della laserterapia nelle più comuni patologie

A livello articolare l’effetto antalgico, la diminuzione dell’infiammazione e  la riduzione dell’edema fan si che essa possa essere usata con efficacia nell’osteoartrosi (artrosi).

La laserterapia può quindi, in questi casi, contribuire a ridurre l’assunzione di farmaci.

Nelle tendinopatie patologie molto comuni negli sportivi il laser aiuta a ridurre sensibilmente i tempi di recupero.

Nei dolori muscolari, come le contratture, l’effetto termico aiuta a risolvere questa condizione invalidante.

Negli esiti di strappi muscolari la riparazione dei tessuti deve seguire delle tappe precise per evitare riparazioni incomplete o fibrosi.

La terapia laser aiuta sia a livello tissutale (azione sulla matrice extracellulare, coordinando i processi infiammatori, stimolando la genesi muscolare) che a livello cellulare (induzione dei processi differenziativi, promozione del rilascio di fattori di crescita)

Infine il drenaggio linfatico attivato del raggio laser aiuta la risoluzione di edemi ed ematomi.

Il nostro centro utilizza anche questa importante terapia che è completamente indolore.

Le controindicazioni al sottoporsi a sedute di laserterapia sono:

– Patologie tumorali sospette o conclamate.

– Emorragie

– Infezioni in corso sull’area da trattare

– Donne gravide, dove è vietata l’irradiazione con la sorgente laser nella zona addominale, lombare e uro-genitale

 

pannello di controllo della nostra laserterapia asa

Terapia laser a Novara

Nel nostro studio di Novara abbiamo deciso di usare per le nostre terapie i laser ASA, poiché dal 1983 sono il punto di riferimento internazionale per questo tipo di terapia

 

https://business.google.com/dashboard/l/18446052362253690125

https://plus.google.com/u/0/b/103566893505091965693/103566893505091965693